x
Username
Password
Resta collegato
Recupera Password
Mongolia


Eccomi tornato dal paese di Gengis Khan o meglio Chinggis Khan, colui che costruì l'impero più grande ed esteso di cui si abbia memoria. La Mongolia, tra mito e realtà, ha sempre rappresentato una sorta di leggenda geografica e storica, alimentata, fino ad un certo periodo, dalle gesta del grande condottiero e successivam[...]
Vacanze in Mongolia , una meta particolare , ma che a me e Patrizia ha stimolato molto. Il viaggio richiede un impegno fisico considerevole. Consistera’ in un tour nella zona centrale che ci portera’ sino al sud , praticamente al confine con la Cina nello sconfinato deserto del Gobi ed una tappa al nord ovest piu’ montuoso. Perche[...]
Vogliamo precisare che questo è un viaggio autogestito e, quest'anno, in solitaria. Solitamente preferiamo prepararli e affrontarli con amici già "collaudati"; purtroppo in questo frangente i soliti e fidati compagni di viaggio per vari motivi non sono potuti partire. E' più soddisfacente programmare l'[...]
Mongolia terra di nomadi Un paese di spazi immensi con una natura selvaggia ... Un popolo nomade generoso e ospitale ... Un viaggio indimenticabile in un mondo antico ... La Mongolia è un paese che colpisce per i suoi spazi immensi, per la sensazione di vuoto così lontana dalla nostra realtà quotidiana. I pastori nomadi v[...]
Con un'ora di ritardo da casa... traffico fermo sull'autostrada che porta alla Malpensa, insomma nulla ci sarà risparmiato in quel giorno di partenza. Con qualche effrazione al codice stradale arriviamo da mia cugina per lasciarle la macchina e correre come fulmini all'aeroporto. Ci siamo e, miracolo, i nostri 45 chili fanno [...]
Arrivare in Mongolia è stato sempre uno dei miei sogni nel cassetto, il desiderio di mettere in pratica questo viaggio diventa ogni giorno sempre più forte. L'esperienza di ventisette anni maturati in sella ad una moto ed esplorando mezzo mondo, mi convince che con l'aiuto della mia compagna Silvia, la quale parla perfettame[...]
Giugno-Luglio 2003: 28 giorni Questo viaggio l'avevo sognato parecchie volte e l'avevo preparato in silenzio perché volevo che la sorpresa fosse totale, le parole dette a voce troppo alta possono sminuire i sogni più folli. Così, come quella mattina di 7 anni fa, con le stesse guide e Gengis Khan, il cavallo bianco [...]
Giugno-Luglio 2002: 30 giorni Questo articolo fa seguito a quello pubblicato sul nostro sito ("Nelle steppe di Gengis Khan") che si riferisce ad un viaggio compiuto nel 2001. Nel giugno-luglio 2002 Graziella è nuovamente partita per la Mongolia, sempre accompagnata dal fido autista Mejet, (rbilegt@hotmail.com)! ATTENZIONE: ris[...]
La Mongolia è situata tra la Cina e la Russia. La superficie è di 1.569.600 kmq. La capitale Ulan Bataar si chiamava una volta Urgà. Fuso orario + 7 ore rispetto all'Italia (GMT+8). 220 Volts. Guida a destra. La Mongolia è conosciuta per l'immensità delle sue steppe. Al nord e all'ovest troviamo[...]