x
Username
Password
Resta collegato
Recupera Password
Argentina


Giovedì 20 novembre Ore 11:20 ritrovo di alcuni dei partecipanti (21 persone) davanti alla chiesa di San Bartolomeo e partenza, con alcuni minuti di ritardo, del pullman verso l’aeroporto di Linate; mentre il sole splende in un cielo leggermente nuvoloso. Ore 12:00 giungiamo a Linate in aeroporto, dove incontriamo subito il nostro ca[...]
Mentre passeggiamo nella zona pedonale di Buenos Aires ci fermiamo per uno spettacolo improvvisato di tango, ci facciamo trascinare dalla folla che con la bella giornata si è riversata nelle strade e ripensiamo a quando eravamo arrivati venti giorni prima accolti da un temporale che ci aveva accompagnato per l'intera visita della citt&a[...]
L'Argentina è un paese che sta cadendo a pezzi, in tutti i sensi , l'inflazione che galoppa al 30% lungo le principali strade di B.A. Senti continuamente "cambio cambio" ti cambiano gli euro a 12, mentre il cambio ufficiale è a 7,50 circa. Sé si riesce a cambiare col cambio nero si può risparmiare p[...]
Devo dire che 12 ore di volo diurno in un aereo strapieno e con molti bimbi piccoli strepitanti non sono una passeggiata. Se poi a questo aggiungi anche che quando arrivi non c'é, come al solito per me, il bagaglio... ti viene da pensare che il viaggio non é iniziato con i migliori auspici e quando poi vieni a sapere che il tuo b[...]
Questo viaggio era atteso da tanto tempo e preparato con entusiasmo da mesi. È l'inizio di un sogno, fatto dieci anni prima; é il pomeriggio del 24 gennaio 2007 e con i nostri zaini carichi di pochi indumenti e tanti progetti arriviamo all'aeroporto di Genova accompagnati dalle nostre mogli. Il naso all'insù pe[...]
Patagonia! Pochi luoghi al mondo hanno esercitato su di me un fascino così forte. Forse solo l'India dei libri di Salgari è in grado di competere con l'irresistibile attrazione che questa terra ha avuto sul mio immaginario. "Devo fuggire in Patagonia!" Mi viene da pensare nei momenti di sconforto, un modo per far [...]
Macchina fotografica e zaino in spalla me ne parto, da solo, per fare il giro del mondo. Africa, Asia, Australia e Sud America: in totale saranno 8 i mesi in cui mi sposterò con aerei, bus, biciclette, moto, macchine, treni, barche, elicotteri, zattere, canoe... attraversando decine di confini, conoscendo centinaia, migliaia di persone,[...]
... "la vita è un viaggio, viaggiare è vivere due volte" Dopo 13 ore di un viaggio perfetto iniziato a Francoforte appare dal finestrino la vista di Buenos Aires che dimostra tutta la sua vastita!! È notte e una distesa infinita di luci illumina i nostri occhi. Sbrigate velocemente le pratiche doganali con una certa[...]
La provincia di Jujuy 30 gennaio 2007, data da commemorare, finalmente è arrivato il giorno tanto atteso, l'inizio di un nuovo viaggio, quel viaggio alla conoscenza di un paese interrotto nel marzo del 2005 obbligato a rientrare in Italia.. Un paese che sempre mi ha affascinato, ma che nel viaggio del 2004/05 mi aveva fatto venire tan[...]
"Come va amico?"mi salutò. "Bene, e lei?" "Siamo qua, fra la terra e il cielo" disse lui e spronò il cavallo. Ed è così. Nella steppa patagonica si sta fra la terra e il cielo. Questo, insieme all'immutabile pianura, permette di vedere qualunque cosa, oggetto o dettaglio per lontano [...]
SINTESI del PROGRAMMA di VIAGGIO (19gg.) : 13agosto PARTENZA : volo TORINO - BUENOS AIRES (via Madrid) 14agosto ARGENTINA : volo interno per SALTA 15agosto ARGENTINA : tour e trasferimento QUEBRADA de HUMAHUACA 16agosto ARGENTINA: trasferimento per LA QUIACA (bus) , Passaggio dogana per VILLAZON (BOLIVIA) BOLIVIA : trasferime[...]
Ciao sono Gianluca, faccio parte di un gruppo di quattro amici che hanno deciso di vivere una vacanza "invernale" nell'altro emisfero durante il nostro caldo agosto italiano. Argentina : Patagonia ,terra che mi ha conquistato e dove ho lasciato una parte di me... 6 mesi di preparazione, minuziosa per certi dettagli onde riuscire [...]
Il diario di viaggio Sono di nuovo in partenza per un altro tour, stavolta la destinazione è la Patagonia, una terra desolata e lontanissima dal'Italia. L'itinerario prevede di attraversare dell'Argentina fino ad arrivare nella Terra del Fuoco, la cosiddetta fine del Mondo, sbarcare (tempo ed autorità permettend[...]